Artrite e gatti

L’artrite di vecchiaia (o osteoartrite) è un’area in rapida crescita della medicina felina. Studi recenti hanno dimostrato che fino al 90% dei gatti di età superiore ai 12 anni mostra segni di osteoartrite (Hardie et al, 2002). Tuttavia, i gatti sono molto abili a nascondere qualsiasi malattia (in particolare il dolore) come questo sarebbe visto come un segno di debolezza in natura. Quindi i segni di artrite in un gatto possono essere estremamente sottili e la malattia spesso non viene diagnosticata.,

L’artrite è solitamente un risultato dell’usura e dell’instabilità in corso nelle giunture, sebbene altri fattori quali la lesione, il trucco genetico, l’infezione, la malattia immune ed il cancro possano anche influenzare la progressione. Nei gatti particolari disposizioni di razza includono pieghe scozzesi, birmani, Maine Coons e abissini.

L’artrite può colpire una o più articolazioni in qualsiasi parte del corpo; tuttavia le articolazioni più comuni colpite nei gatti sono i gomiti, i fianchi e la colonna vertebrale., La maggior parte di queste articolazioni dipendono da uno strato di cartilagine che agisce come un cuscino che fornisce anche una superficie liscia in modo che le ossa adiacenti possono muoversi liberamente su ogni altro. Questo movimento è assistito dalla lubrificazione fornita dal liquido sinoviale nelle articolazioni.

Con l’artrite la cartilagine si deteriora e il liquido sinoviale perde le sue proprietà lubrificanti in modo che il movimento delle ossa diventi meno liscio, portando a disagio e mobilità ridotta.,

Un normale articolazione dell’anca senza artrite – rivestimento cartilagineo e spazio comune, illustrato dall’area viola

Avanzate artrite – Mostrando alcun rivestimento cartilagineo o joint spazio tra le ossa

Segni di artrite

Nei gatti, può essere molto più difficile che con i cani per raccogliere i segni di dolore articolare, soprattutto in quanto i gatti con l’artrite, in genere, non molli! Invece i gatti tendono a cambiare il loro comportamento., I segni che potresti notare includono:

  • Movimento ridotto
    • Incapacità o riluttanza ad alzarsi o scendere dai mobili, comprese le zone notte. Questo può significare che dormiranno da qualche parte più in basso o in una posizione diversa rispetto a prima.
    • Incapacità o difficoltà a entrare e uscire da vassoi per lettiere per gatti ad alta faccia. Questo può causare incidenti toilette.
    • Occasionalmente i gatti possono avere un’andatura rigida quando camminano.
  • Cambiamenti nel comportamento del grooming
    • Grooming ridotto a causa del dolore e del successivo sviluppo di un cappotto arruffato o scurfy.,
    • Oltre governare delle articolazioni dolorose con conseguente auto – trauma alla zona (perdita di capelli, pelle infiammata / infetta).
  • I cambiamenti nella personalit
    • diventano più aggressivi (quando normalmente sono di buon carattere).
    • Meno tollerante ad essere accarezzato, tenuto o spazzolato, soprattutto sui quarti posteriori.
  • Cambiamenti nel livello di attivit
    • Riluttanza ad andare fuori/ giocare / cacciare ed esplorare.
    • Riluttanza ad usare un tiragraffi che può portare le unghie a diventare lunghe abbastanza rapidamente.,

Gestire l’artrite nei gatti

Il primo passo nella gestione dell’artrite è quello di fissare un appuntamento con il veterinario per un esame clinico approfondito. Ricordando che i gatti metteranno una faccia coraggiosa in clinica, le tue osservazioni a casa sono parte integrante nella costruzione di una storia accurata e fornendo quelle sottili indicazioni che il tuo gatto potrebbe soffrire. Generalmente, esami del sangue e radiografie saranno necessari per determinare esattamente ciò che sta accadendo nelle articolazioni del vostro gatto e per valutare per qualsiasi malattia concomitante che può essere presente., Un piano personalizzato può quindi essere messo insieme per la sua situazione individuale.

Per aiutare il tuo gatto ad essere felice e godersi di nuovo la vita, ci sono 3 aree importanti su cui ci concentreremo:

1. Gestione del peso

Questo è l’aspetto più importante della gestione di qualsiasi animale con artrite. Gli animali in sovrappeso apporteranno proporzionalmente più peso alle loro articolazioni e quindi causeranno un’infiammazione e un’irritazione più localizzate alle articolazioni, che a loro volta possono accelerare la progressione dell’artrite. I gatti hanno bisogno di perdere peso gradualmente per prevenire problemi metabolici., Si prega di discutere il modo migliore per farlo con il vostro team di assistenza sanitaria veterinaria.

2. Comfort di casa / cambiamenti ambientali

Nei casi lievi, alcuni semplici passi fatti a casa contribuiranno a ridurre il loro livello di dolore e disagio.

  • Assicurati che il tuo gatto abbia un posto caldo e confortevole per dormire lontano dalle correnti d’aria.
  • Fornire basso sided kitty lettiera vassoi per un facile accesso e per aiutare a prevenire toileting incidenti.
  • Posiziona i gradini vicino ai mobili e ai letti preferiti per aiutarti a salire e scendere.,
  • Tagliare le unghie regolarmente (i nostri infermieri veterinari sono felici di fornire consigli su come meglio farlo a casa o in alternativa offriamo questo servizio gratuito).
  • Spazzola regolarmente il cappotto del tuo gatto in modo che matts non si sviluppi.

3. Trattamenti veterinari

Sono disponibili vari trattamenti veterinari per gestire l’osteoartrite negli animali domestici. L’opzione migliore dipenderà da una serie di fattori diversi che coinvolgono il tuo gatto: come l’età, la gravità dei segni, la progressione del processo patologico e se hanno altri problemi di salute., È importante sottolineare che tutti i pazienti con artrite devono essere accuratamente diagnosticati prima di iniziare un piano di trattamento.

I diversi trattamenti che possono essere offerti includono:

  • Farmaci osteoartrosi modificanti la malattia (Pentosan polisolfato): Questi farmaci vengono somministrati come una serie di iniezioni: un’iniezione alla settimana per quattro settimane e il corso di 4 iniezioni di solito deve essere ripetuto ogni 6-12 mesi. Agiscono per stabilizzare le membrane articolari, aiutare la riparazione della cartilagine articolare e migliorare la lubrificazione articolare., Forniscono un miglioramento significativo in un’alta percentuale di pazienti affetti da artrite con effetti collaterali minimi (se presenti).
  • Farmaci anti-infiammatori e antidolorifici: i gatti possono essere particolarmente sensibili ad alcuni FANS ed è importante utilizzare solo quelli prescritti dal veterinario. Funzionano riducendo l’infiammazione intorno alle articolazioni e fornendo un significativo sollievo dal dolore., Con controlli regolari con il veterinario per monitorare la funzionalità epatica e renale del gatto, valutare il farmaco più appropriato e la dose da somministrare, la maggior parte dei pazienti risponde molto bene al loro uso.
  • Nutraceutici / Prescrizione diete: Ad esempio: Joint Guard, Hills feline J/D. Si tratta di integratori alimentari o prescrizioni diete che contengono ingredienti come glucosamina, condroitina solfato, oli di pesce e/ o cozze dalle labbra verdi. Questi agenti lavorano insieme per aiutare la protezione delle articolazioni e possono essere somministrati a lungo termine per aiutare a ridurre l’infiammazione nel tempo.,

Se ritieni che il tuo gatto possa avere uno dei sintomi sopra menzionati o sei preoccupato che il tuo gatto possa soffrire di artrite, parla con uno dei nostri team sanitari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti